Cappella dei Signori

Cappella dei Signori

Cappella dei Signori

È una delle proposte artistiche legate al progetto Americantiga e mira a recuperare la sonorità specifica della Cappella Reale portoghese durante i secoli XVI-XVIII, quando si formarono cori con voci esclusivamente maschili che, soprattutto durante il regno João V, erano in gran parte castrati di origine italiana. La pratica moderna dei falsettisti cerca di riprodurre il risultato sonoro di questa specifica formazione nelle parti di soprano e contralto. Per la continuità del suo lavoro, Cappella dei Signori ha il sostegno istituzionale della Fondazione Casa de Mateus, di cui è ensemble residente; nel 2019, per stimolare la ripresa di opere del repertorio sacro portoghese dei secoli XVII e XVIII, ha fondato il “Lisbon Early Music Festival” presso la Chiesa di Chagas.