Il Sacro Lusitano

Gio 17-10-2019 — 20:30

Il Sacro Lusitano

Il Sacro Lusitano
Polifonia del Seicento in Portogallo

 

Pero de Gamboa (c.1563-1638)
O bone Jesu (a 4)
(ed. João Pedro d’Alvarenga)

Fernando de Almeida (1603/04-1660)
“Kyrie” dalla Messa Dominica in Palmis (a 6)
(ed. Ricardo Bernardes)

Aires Fernandes (fl.1550-c.1600)
Circumdederunt me (a 6)
(ed. João Pedro d’Alvarenga)

Filipe de Magalhães (c.1571-1652)
Messa Veni Domine (a 4)
“Credo”, “Sanctus”, “Agnus Dei”
(ed. L.Pereira Leal)

Henrique Carlos Correa (1680-c.1747)
Cithara mea (a 4)

Manuel Cardoso (1566-1650)
Non mortui qui sunt in inferno (a 6)
(ed. Ivan Moody)

Fernando de Almeida
Lamentazione del Venerdì Santo (a 8)
Responsorio V dell’Officio del
Venerdì Santo (a 8)
(ed. Nuno Raimundo)

 

Cappella dei Signori
Arthur Filemon superius
António Lourenço Menezes superius
Márcio Soares Holanda altus
Nuno Raimundo altus
João de Barros tenor
Pedro Morgado tenor
Tiago Daniel Mota bassus
Mélodie Michel fagotto barocco
Catarina Sousa organo positivo
Ricardo Bernardes direzione musicale

 

In collaborazione con Casa de Mateus

Ingresso libero sino ad esaurimento dei posti disponibili

Costo 0 €

Galleria dell'evento

Location

Matera, Cappella del Cristo Flagellato

L’ex Ospedale San Rocco, incorpora inoltre la chiesetta del Cristo Flagellato; venuta alla luce di recente per alcuni lavori di restauro, è conosciuta anche con il nome di “Chiesa degli artisti” quasi ad anticipare i futuri eventi, era appartenuta infatti alla Congregazione che a partire dalla seconda metà del ‘600 raggruppava gli artisti di Matera.… Scopri di più

Artisti